shinystat spazio napoli calcio news Ancelotti: "Un allenatore deve essere aziendalista per svolgere al meglio il proprio lavoro"

Ancelotti: “Un allenatore deve essere aziendalista per svolgere al meglio il proprio lavoro”


L’allenatore del Napoli, Carlo Ancelotti, dalla sala congressi di Folgarida, ha risposto alla domanda posta da un tifoso, ovvero se ritenesse abbastanza competitiva la squadra per i massimi livelli. La sua risposta è stata chiara:

“Non lo dico io, ma la squadra che ha fatto 91 punti nell’ultimo campionato. Ha fatto tutto il possibile in campionato. Io lavoro per il Napoli e devo conoscere le strategie della squadra. So che il fatturato non è quello del Bayern, a seconda di questo ci si regola con le varie possibilità. Un allenatore deve essere aziendalista perchè deve avere il supporto della società per svolgere al meglio il proprio lavoro. Sono focalizzato sui giocatori che ho a disposizione. Il gruppo è un gruppo sano e formato da bravi giocatori”.

ULTIME NOTIZIE