shinystat spazio napoli calcio news Grava: "Per sviluppare il settore giovanile ci vuole attaccamento alla nostra terra. Reja? Sarebbe un onore"

Grava: “Per sviluppare il settore giovanile ci vuole attaccamento alla nostra terra. Reja? Sarebbe un onore”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Gianluca Grava, ora responsabile del settore giovanile del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss e ha rilasciato alcune informazioni importanti riguardo la gestione della società in questo campo. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

“La società ha intenzione di sviluppare il settore giovanile, ma la difficoltà principale è la sempre più frequente mancanza di attaccamento alla propria terra. Penso che questo sia un territorio di grande qualità, ma spesso si assiste alla fuga di grande promesse in altre società. Secondo me, invece, è necessario un maggior attaccamento ala propria terra ed evitare di favorire altre realtà.”

Inoltre, per quanto riguarda invece la nuova possibile promessa del Napoli, Gianluca Gaetano, e un probabile ritorno di Edy Reja in azzurro, proprio nel settore giovanile, ecco quanto rilasciato dall’ex-calciatore del Napoli, Gianluca Grava:

Gaetano? Ha tanto da migliorare, ma ha molte qualità e le basi per diventare un grande calciatore. È lui che dovrà continuare a lavorare e crederci. È ciò che ripeto a ognuno di loro ogni giorno.

Edy Reja? Leggo spesso i giornali, non so quanto sia vero, ma sarebbe sicuramente un onore lavorare al suo fianco e avere la possibilità di confrontarmi con lui.”

CALCIOMERCATO NAPOLI

CONOSCI SPAZIONAPOLI?

SpazioNapoli è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioInter.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network, il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

NAPOLI CALCIO - ULTIMISSIME

Seguici su Facebook

Preferenze privacy