shinystat spazio napoli calcio news Zielinski, il fratello rivela: "A Piotr piace Napoli, ma non vuole più essere il primo cambio, vuole essere titolare!"

Zielinski, il fratello rivela: “A Piotr piace Napoli, ma non vuole più essere il primo cambio, vuole essere titolare!”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Pawel Zielinski, calciatore del Miedz Legnica e fratello di Piotr Zielinski. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli:

Ieri ho disputato la partita più importante della mia carriera perché noi del Miedz Legnica abbiamo vinto contro una squadra che ha lottato per la promozione fino alla fine e devo dire che Piotr, quando può, viene sempre a vedermi giocare. Ieri ho festeggiato con mio fratello anche perchè lui prova sempre a darmi qualche consiglio giocando in serie A. Il Napoli è andato vicinissimo allo scudetto quest’anno, è mancata solo l’esperienza perché mentre la Juve è abituata a vincere lo scudetto, il Napoli non è riuscito a battere se stesso e le sue emozioni nella parte finale del campionato.

Ho visto al San Paolo Napoli-Juve, ma non ho portato fortuna. Non ho parlato di Ancelotti con Piotr, ma per lui parlano i trofei ed è un grandissimo allenatore. Piotr pensa solo al Mondiale con la Polonia.

A Piotr piace la città, sta bene a Napoli, ma non vuole essere più il 12esimo uomo, ma vuole crescere, essere il protagonista del Napoli e vincere lo scudetto.

La Polonia è una bella squadra, ma non sarà semplice perché affronterà Nazioni alla pari. Bisogna guardare passo dopo passo e vincere partita dopo partita”.

Preferenze privacy