shinystat spazio napoli calcio news Hamsik, parla il padre: "Andrà via al 60%, futuro in Cina. L'agente incontrerà De Laurentiis"

Hamsik, parla il padre: “Andrà via al 60%, futuro in Cina. L’agente incontrerà De Laurentiis”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Quella tra Hamsik e la Cina è molto più di una semplice voce. Il padre, Richard, ha dichiarato che la possibilità di un trasferimento esiste eccome; anzi, ci sono più possibilità che parta, piuttosto che resti. Questo quanto riportato dal sito slovacco Pravda:

Il loro interesse è serio, ma le trattative non sono facili. Ha ricevuto un’offerta di tre anni, ma Marek ha rifiutato, focalizzato sullo scudetto con il Napoli, che, tuttavia, non è riuscito ad ottenere. Il problema è ora principalmente che la Cina non è in periodo di calciomercato, ma accadrà solo in inverno. La prima domanda, quindi, è quando potrebbe partire per la Cina. I club hanno idee diverse. L’Asia è in piena stagione e le squadre cinesi hanno dei limiti sul numero di giocatori in rosa. Un’altra cosa è che Marek ha un contratto a Napoli per tre anni, quindi ora è tutto nelle mani dei manager e del suo datore di lavoro. In questo momento una sua partenza per la cina la vedo al 60%“.

Hamšík ha già incontrato Aurelio De Laurentiis e ha parlato della sua partenza. Gli ha chiesto di essere ceduto. “Ora il manager di Marek, Juraj Vengloš, parlerà con il presidente del club“, ha aggiunto Richard Hamšík.

Preferenze privacy