shinystat spazio napoli calcio news Ag. Jorginho rivela: "City possibilità reale, incontrerò il Napoli il 30 maggio. Non rinnoveremo il contratto"

Ag. Jorginho rivela: “City possibilità reale, incontrerò il Napoli il 30 maggio. Non rinnoveremo il contratto”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Joao Santos, procuratore di Jorginho. Queste le sue parole:

Alla stagione del Napoli darei un 8 come voto. Il secondo posto è un traguardo fantastico, ma dopo la vittoria con la Juventus credevo che conquistando 12 punti il Napoli avrebbe vinto lo scudetto. Mi sono sbagliato anche perché il Napoli ha perso a Firenze e pareggiato contro il Torino. Diversi momenti sono stati importanti per la carriera di Jorginho, ma soprattutto essere stato allenato da Mandorlini, Benitez, Conte e Sarri lo ha fatto crescere molto.

Guardiola il prossimo allenatore di Jorginho? Vedremo. Parliamo di un allenatore straordinario e la possibilità che Jorginho vada al City è reale. Io non ho ricevuto offerte ufficiali, ma non posso sapere se il Napoli le ha ricevute. Il 30 o 31 maggio sarò a Napoli e incontrerò la società e il primo giugno sarò a Nizza a seguire Jorginho nella partita dell’Italia.

Il ragazzo ha ancora 2 anni di contratto col Napoli e l’ultima parola spetterà sempre al club. Solo De Laurentiis, sempre molto attento ai bilanci e al business, deciderà se accettare o meno un’offerta per Jorginho. Ma, se il Napoli non lo venderà, non avvieremo trattative per un eventuale rinnovo di contratto“.

Preferenze privacy