shinystat spazio napoli calcio news Follia ultras a Lisbona, GUARDATE cosa succede tra tifosi, staff tecnico e giocatori dello Sporting!

Follia ultras a Lisbona, GUARDATE cosa succede tra tifosi, staff tecnico e giocatori dello Sporting!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La stagione dello Sporting Lisbona non è certamente da annoverare tra le migliori della storia della compagine lusitana, ma quel che è avvenuto presso il centro sportivo dei neroverdi è assolutamente da condannare.

Al riguardo, ben 50 sostenitori incappucciati hanno fatto irruzione presso il luogo di allenamento del club aggredendo con cinture, torce e spranghe il tecnico Jorge Jesus, i calciatori Dost, Acuna, Rui Patricio, Misic, Battaglia e William Carvalho, oltre che fisioterapisti e preparatori.

Lo Sporting, dal canto proprio, ha fortemente condannato questo episodio con un comunicato ufficiale, in cui si legge: “Lo Sporting vuole condannare fermamente quanto accaduto, non possiamo condividere determinati gesti di violenza nei confronti di atleti, allenatori e staff tecnico. Lo Sporting non è questo, faremo il possibile per individuare i responsabili ed infliggere punizioni nei confronti di chi ha agito in questo modo pietoso”.

Dal Portogallo rimbalza la notizia che per quanto accaduto alcuni giocatori avrebbero espressamente chiesto di non giocare la finale di Coppa contro l’Aves, mentre altri addirittura la rescissione contrattuale.

Preferenze privacy