shinystat spazio napoli calcio news Ciaschini, storico collaboratore Ancelotti: "Napoli è una piazza da tenere in considerazione"

Ciaschini, storico collaboratore Ancelotti: “Napoli è una piazza da tenere in considerazione”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Lo storico collaboratore di Carlo Ancelotti, Giorgio Ciaschini, è intervenuto in radio sulle frequenze di RMC Sport, parlando di un possibile accordo del tecnico italiano con il Napoli.

Stagione di Ancelotti. “A Monaco è arrivato un esonero prematuro; il Bayern ha vinto il campionato, ma l’avevamo fatto anche noi l’anno precedente. A mio avviso l’esonero era evitabile, ma nel calcio può succedere. Nei desideri di Carlo c’è la Nazionale, ma pur essendoci stati contatti l’ha ritenuto prematuro, vuole ancora allenare un club”.

Progetto Napoli. “Ancelotti è un allenatore che, oltre l’aspetto economico ed il palmares, intende lavorare in un progetto valido. Il Napoli per quanto fatto ha dimostrato di essere un top club e va tenuto in considerazione. Poi il tutto dipenderà dalla valutazione di questa proposta, al momento non è possibile escludere gli azzurri a priori, Carlo non fa preclusioni, ma solo un’attenta valutazione delle soluzioni che gli vengono proposte”.

Passato a Monaco. “Fosse stato per me avrei preso subito al Bayern Koulibaly; se il Napoli oggi è a quei livelli dipende dalla grande qualità dei calciatori che ha in rosa”.

Preferenze privacy