shinystat spazio napoli calcio news Jorginho, l'agente: "Le ingiustizie hanno condizionato la squadra. Futuro? Non abbiamo ancora niente in mano"

Jorginho, l’agente: “Le ingiustizie hanno condizionato la squadra. Futuro? Non abbiamo ancora niente in mano”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Joao Santos, agente di Jorginho, è intervenuto ai microfoni di Radio Crc:

“E’ dura per un giocatore lottare per un sogno e non riuscire a concretizzarlo. Ci ho parlato con Jorginho: il campionato è andato, ovviamente andiamo avanti. Al 70% c’è la testa, il 30% il fisico. Le ingiustizie hanno condizionato la squadra.

Secondo me il ciclo termina quando finisce il coraggio. La prossima stagione inizierà un nuovo ciclo. Adesso è importante capire chi rimane e chi no. Tutti i giocatori hanno la possibilità di andare via, se hanno proposte importanti. Il futuro di Jorginho non posso dirtelo perchè non abbiamo ancora niente in mano. Ora giocherà queste due partite, sperando di vincerle e speriamo che andrà in Nazionale a giugno. Poi andrà in Brasile in vacanza, aspettando di sapere il suo futuro”.

Preferenze privacy