shinystat spazio napoli calcio news Ag. Veretout frena: "Napoli? Una piazza che fa gola a tutti, ma sono solo voci di corridoio. Al momento non c'è nulla"

Ag. Veretout frena: “Napoli? Una piazza che fa gola a tutti, ma sono solo voci di corridoio. Al momento non c’è nulla”


A Radio Crc nella trasmissione “Si Gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Fabrice Picot, procuratore di Jordan Veretout. Queste le sue dichiarazioni:

La serie A è l’unica, tra i grandi campionati europei, accompagnata ancora da suspance anche perchè è vero che la Juve ha un punto di vantaggio, ma dopo la sconfitta col Napoli può essere in difficoltà. Dopo 6 anni di Juve avere un nuovo vincitore della serie A sarebbe molto bello e poi il Napoli pratica il più bel calcio d’Europa e dopo gli anni di Maradona sarebbe giusto tornare a vincere.

Non sono sorpreso dalle prestazioni di Veretout perchè come stile di gioco credo si adatti meglio al campionato italiano rispetto a quello inglese.

Fiorentina-Napoli? Jordan vorrebbe vincere per continuare con il momento positivo con la Viola, ma la partita sarà molto complicata. Il Napoli gioca benissimo, è il centrocampo il reparto che preoccupa maggiormente, ma contro le grandi è un’occasione per tutti per mettersi in mostra.

Il futuro di Veretout? Deve terminare questa stagione prima di proiettarsi alla prossima. A Firenze sta bene, c’è feeling col club e con l’allenatore. Va poi tenuto conto delle priorità del ragazzo e sono due: giocare la Champions e trovare un posto nella Nazionale francese.

Napoli? Al momento non si può guardare così lontano. Il club azzurro fa gola a tanti, ma adesso bisogna soffermarsi sul prossimo impegno e Veretout deve provare a vincere.

Se ho sentito i dirigenti del Napoli? Ci sono solo voci di corridoio, ma al momento non c’è nulla”.