shinystat spazio napoli calcio news Bruscolotti difende Insigne: "Lo giustifico in toto. Ora gli serve serenità e magari un gol"

Bruscolotti difende Insigne: “Lo giustifico in toto. Ora gli serve serenità e magari un gol”


L’ex bandiera del Napoli Giuseppe Bruscolotti, ieri superato da Hamsik per record di presenze, ha rilasciato un’intervista a Il Mattino, fornendo la sua opinione su ciò che è successo tra Insigne e i tifosi. Ne proponiamo alcuni stralci.

Cosa passa per la testa di Insigne?Sono momenti molto particolari, sia per il giocatore che per la squadra perché tutti sanno cosa sta succedendo“.

Quindi lo giustifica?Bisogna capirlo, credo sia eccessivo processarlo, ogni suo gesto è stato fatto in buonafede. Sono cose che possono accadere e non si deve andare oltre con le polemiche e le critiche anche perché in quel momento il Napoli stava vedendo sfumare il sogno scudetto durante una partita nella quale non stava affatto demeritando, quindi posso capire la sua grande amarezza ed il suo gesto di stizza nei confronti del pubblico che lo ha iniziato a beccare“.

Cosa gli servirebbe adesso?Sicuramente un po’ di serenità in più, ma credo proprio che un gol per lui non sarebbe male per sbloccarsi. Col Sassuolo ha avuto tante occasioni e anche con il Chievo ci ha provato tante volte, ma senza riuscire a fare centro“.

Cosa succederà nelle prossime gare in casa?Niente. Credo che la pace sia già fatta. Sono cose che succedono e allo stesso tempo vanno capite. Io, quantomeno, lo giustifico in toto e non credo che meriti ulteriori processi“.