shinystat spazio napoli calcio news Carlo Alvino: "Chi fischia Insigne è un vigliacco! Qualcuno viene al San Paolo per altri motivi..."

Carlo Alvino: “Chi fischia Insigne è un vigliacco! Qualcuno viene al San Paolo per altri motivi…”


Il Napoli vince in extremis rimontando il Chievo, ma ci sono alcuni atteggiamenti da parte dei tifosi che non sono andati giù a qualcuno. In particolare a Carlo Alvino, noto tifoso partenopeo e giornalista di TV Luna:

Oggi c’è stata grandissima affluenza allo stadio soprattutto per i prezzi popolari del biglietto, ma molti tifosi sono andati via prima del fischio finale. Questa cosa la rispetto ma non la condivido. Proprio come i fischi contro Insigne ed i cori contro De Laurentiis. A fine partita che avete fatto? Vi siete abbracciati? Bisogna essere coerenti e non cambiare idea solo in base al risultato. Questa è una cosa che dispiace, perché il Napoli ha bisogno dei propri tifosi. Ora dobbiamo restare tutti uniti, altrimenti quelli là godono, ed almeno io li tormenterò fino alla fine della stagione.

Chi fischia Insigne è solo un vigliacco, dato che è il simbolo, l’emblema ed il cuore di Napoli! Lorenzo vuole vincere lo scudetto più di chiunque altro. È un figlio di questa città e bisogna dargli un occhio di riguardo, più di chiunque altro. Può capitare che faccia un errore, ma è un campione e se sbaglia lo fa per altruismo. Chi fischia Lorenzo sotto sotto non è un vero tifoso del Napoli e viene al San Paolo per altri motivi“.