shinystat spazio napoli calcio news Pardo: "Il campionato non è chiuso, ma ho visto il Napoli carente in un aspetto. Serve blindare Sarri"

Pardo: “Il campionato non è chiuso, ma ho visto il Napoli carente in un aspetto. Serve blindare Sarri”


Durante la trasmissione Si Gonfia La Rete in onda su Radio Crc è intervenuto il giornalista Pierluigi Pardo. Queste le sue parole, raccolte dalla redazione di SpazioNapoli.

“Il campionato non è chiuso, se il Napoli dovesse recuperare brillantezza sarebbe positivo. Sono curioso di capire, vedo segnali di stanchezza da parte di entrambe le squadre: non è più una sfida tra due squadre perfette, oggi sono entrambe in calo, ed è dimostrato anche dalle partite che hanno vinto. Scontro diretto? I due punti persi dal Napoli sono pesantissimi, la Juve ha sofferto sia con la Lazio sia con il Milan, ma ha vinto. Se la Juve dovesse vincere lo Scudetto, si ricorderà di quella sfida; il Napoli dovrebbe vincere lo scontro diretto per farci vivere un grande rush finale. La Juve in casa ne ha perse 2 nelle ultime 76, si sta parlando di una squadra impressionante. Il Napoli deve ritrovare brillantezza, gli azzurri sono padroni del proprio destino. Io ho visto qualche errore di troppo sottoporta, questo perché quando sei un pochino meno brillante lo paghi“.

“Insigne? Capisco le difficoltà a segnare, ma non tira come Icardi dall’area di rigore, anche se solo 7 gol sono pochi. Fossi stato il Napoli avrei blindato Sarri da tempo, il tecnico ha mercato, ma c’è qualche limite anagrafico e di comunicazione; in ogni caso parlare ora del contratto sarebbe un errore visto il momento del campionato”.