shinystat spazio napoli calcio news Saurini rivela: "Il gioco di Sarri è dispendioso, normale che Insigne sia appannato. Luperto? È pronto per il Napoli"

Saurini rivela: “Il gioco di Sarri è dispendioso, normale che Insigne sia appannato. Luperto? È pronto per il Napoli”


L’ex allenatore della Primavera del Napoli, Giampaolo Saurini, è intervenuto ai microfoni di Radio Crc parlando del momento della squadra di Sarri e di alcuni talenti del settore giovanile partenopeo. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli:

Il Napoli sta facendo un grandissimo campionato, ma di fronte c’è una squadra fortissima. Il gioco di Sarri è dispendioso, Insigne torna sempre per ripiegare: è normale che poi possa avere un pizzico di appannamento. Devo dire che nelle ultime partite è stato anche sfortunato. Sarri e il record degli 87 punti? Ha voluto sottolineare che battere un record sarebbe qualcosa di eccezionale. Il Napoli non mollerà e lotterà fino alla fine, gioca il miglior calcio d’Europa.

I miei vecchi giocatori? Li sento tutti. Ho detto a Luperto, dopo quel gran gol di qualche settimana fa di ‘continuare a mangiare il pollo con le mani’ (un modo come un altro per dire di essere affamati, ndr). Credo che tra i ragazzi mandati in prestito sia il più pronto tra tutti. Il paragone con Albiol? Raul è uno dei difensori più importanti al mondo, ma Luperto sta dimostrando le sue qualità e che può tornare al Napoli per dire la sua. Anche altri ragazzi come Roberto Insigne e Anastasio sono in crescita. Ognuno di questi ragazzi farà il proprio percorso e poi sono convinto che avranno un’occasione, vale anche per Tutino“.