Home » News Calcio Napoli » Mertens: "A Torino la nostra finale. In inverno non sono stato bene. Vincere lo scudetto con il Napoli sarebbe fantastico"

Mertens: “A Torino la nostra finale. In inverno non sono stato bene. Vincere lo scudetto con il Napoli sarebbe fantastico”

Dries Mertens, attaccante del Napoli e della nazionale belga, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa dal ritiro della sua nazionale.

Questo un estratto:

“Sono migliorato anno dopo anno, nel calcio italiano sono diventato adulto e sono maturato. Tutto questo l’ho portato anche nella nazionale belga, dove l’allenatore Roberto Martinez si aspetta che possa attaccare la profondità oppure andare in contropiede. C’è tanta concorrenza ed è un bene, un calciatore arriva qui e vuole dimostrare il suo valore. Facendo così, esce fuori la qualità.

Scudetto? Fortunatamente la Juventus ha pareggiato contro la SPAL, lo scontro diretto credo sarà determinante, sarà la nostra finale. Spero di poter continuare ad esprimermi al meglio per altre nove settimane, perché diventare campione e vincere lo scudetto col Napoli sarebbe fantastico”.

Il belga ha poi rilasciato anche una breve intervista a DHnet.be. Questo un estratto:

LEGGI ANCHE:   Maledizione Cremona, un dato non sorride al Napoli!

“Siamo in un momento di stress con il Napoli, tirare un po’ il fiato per me è un bene”.

Sul periodo no di fine 2017: “Onestamente: ho avuto qualche giorno di riposo, a fine anno ero stanco. Poi non sono stato bene ed i giorni di vacanza mi hanno fatto bene”.

Sullo Scudetto: “Lo vogliamo davvero, siamo tornati a due punti dalla Juventus. Speriamo che questo momento possa continuare. Ci mancano nove finali: è un sogno per noi è lo è per la città. È bello, ma aggiunge pressione e speriamo che questa possa essere decisiva”