Home » News Calcio Napoli » Caos biglietti Sassuolo-Napoli, Alvino attacca: "Un pasticcio senza fine alle spalle dei napoletani"

Caos biglietti Sassuolo-Napoli, Alvino attacca: “Un pasticcio senza fine alle spalle dei napoletani”

Mancano otto giorni al ritorno in campo del Napoli ed i tifosi azzurri vogliono essere presenti, al fianco della squadra. Per la trasferta di Reggio Emilia contro il Sassuolo c’è stato un boom di acquisti per il settore ospiti. Tutto esaurito in pochissimo tempo, ma che caos: la società neroverde ha prima aperto la vendita, per poi bloccare quella per i residenti in Campania, ma solo in un secondo momento. C’è stata poi la chiusura da parte dell’Osservatorio, che ha dato disposizione di vendere i biglietti esclusivamente a chi è in possesso della tessera del tifoso. Ma sul sito ufficiale del Sassuolo sono arrivate rassicurazioni, dato che chi aveva già acquistato il biglietto, sprovvisto della tessera, potrà comunque accedere allo stadio.

LEGGI ANCHE:   Spalletti prepara tanti cambi per la Cremonese, Kvara verso la panchina: i dettagli

Il noto giornalista Carlo Alvino ha espresso il suo pensiero riguardo questo problema interno creatosi in casa Sassuolo, e che ha provocato disagi per i tifosi azzurri. Ecco il suo tweet:

Caos Trasferta Sassuolo Napoli. Il club neroverde rende noto che RESTANO VALIDI I BIGLIETTI GIA’ ACQUISTATI PRIMA della Determinazione dell’Osservatorio. Ora si aspetta la risposta del GOS della Questura. Un pasticcio senza fine alle spalle della tifoseria napoletana!“.