GazSport – Marea azzurra, ma col Benevento è una trasferta in amicizia nel ricordo di Imbriani

Un derby è sempre un derby, ma con lo spirito che Napoli e Benevento portano avanti, non può esserci rivalità. Nessun clima ostile per i tantissimi tifosi azzurri che invaderanno la città per la gara di stasera ma è chiaro che la sicurezza sarà garantita anche dalla presenza di 200 agenti di polizia.

Sarà una serata nella quale vincerà il calcio e il tifo, quello vero, si farà sentire nella maniera più autentica possibile. Le due tifoserie non potranno di certo scontrarsi poi nell’antistadio intitolato a Carmelo Imbriani. Proprio nel suo ricordo, invece, ci si farà promotori di un calcio pulito.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI