shinystat spazio napoli calcio news Incredibile, ora Ventura nega tutto: "Non ho mai detto di volermi dimettere alle Iene!"

Incredibile, ora Ventura nega tutto: “Non ho mai detto di volermi dimettere alle Iene!”


AGGIORNAMENTO 16.43 – Sta diventando sempre più un giallo il futuro di Gian Piero Ventura con la Nazionale Italiana. Come mostrato nel video sottostante il CT sembrava aver riferito a Le Iene la volontà di volersi dimettere dall’incarico di allenatore. Sembrava, appunto. Sì perché come si apprende dall’ANSA, Ventura avrebbe mandato un messaggio alla suddetta agenzia di stampa negando di aver mai detto di volersi dimettere: “Non ho mai detto questo“, il testo dell’SMS spedito dal CT all’ANSA.

AGGIORNAMENTO 14.30 – Il CT dell’Italia, Gian Piero Ventura, è stato intercettato da Le Iene in aeroporto. Il tecnico, alla domanda: “Si dimette, ce lo promette?“, ha risposto con un secco: “Si!“.

ECCO IL VIDEO:

AGGIORNAMENTO 12.15 – Il giornalista di Sky Sport, Marco Nosotti, ha intercettato all’aeroporto il CT Ventura diretto a Bari. “Va male, oggi mi gira veramente male – avrebbe detto il tecnico al giornalista che ha riferito le sue parole a Sky Sport 24 -. Futuro? Avevo un’occasione importante per andare in Cina, vi ho rinunciato e quindi vorrei capire“. Dunque una questione di soldi anche da sistemare. Intanto sempre Nosotti fa sapere che domani Ventura si recherà a Roma e quindi parteciperà al summit con Tavecchio e i vertici della FIGC.

AGGIORNAMENTO 11.45 – Anche il giornalista di Sky Sport, Alessandro Alciato, inviato a seguito della Nazionale, ha confermato con un tweet la decisione di Ventura di non voler dimettersi dall’incarico di CT: “Ventura non vuole dimettersi. Al momento l’intenzione è quella di aspettare il licenziamento da parte della Federcalcio (il contratto scade a luglio) @SkySport“.

ECCO IL TWEET:

AGGIORNAMENTO 11.20 – Sempre più paradossale la situazione in casa Italia. Il presidente Tavecchio ha confermato un vertice fissato per la giornata di domani dove, presumibilmente, si parlerà del futuro della Federazione e della guida tecnica. Eppure il CT Ventura sembra che non presenzierà a tale incontro.

Infatti, come riferisce la redazione di Sky Sport, l’allenatore azzurro ha abbandonato l’albergo milanese in cui alloggiava. Il tutto in gran segreto, uscendo da una porta secondaria, per evitare il confronto con i giornalisti presenti all’esterno dell’hotel. Ventura non si dirigerà a Roma, dove per domani è fissato il famoso incontro con Tavecchio. Insomma, una vera e propria fuga che poteva essere decisamente risparmiata.

AGGIORNAMENTO 10.20 – Il presidente della FIGC, Carlo Tavecchio, ha rilasciato delle brevi dichiarazioni all’Ansa in cui annuncia la riunione fissata per il giorno di domani: “Siamo profondamente amareggiati e delusi per la mancata qualificazione al Mondiale, è un insuccesso sportivo che necessita di una soluzione condivisa e per questo ho convocato domani una riunione con le componenti federali per fare un’analisi approfondita e decidere le scelte future“.

ORE 9.21 – La clamorosa eliminazione dal play-off contro la Svezia ha scosso un’intera Nazione, ma dopo la partita di San Siro il tecnico Ventura non ha rassegnato le sue dimissioni.

Secondo quanto riportato dai colleghi di SportMediaset il presidente della FIGC Carlo Tavecchio ha annunciato una riunione per domani a Roma: si discuterà sul futuro dell’allenatore italiano, da definirsi dopo quanto avvenuto nella sciagurata serata di Milano.