shinystat spazio napoli calcio news Il Roma - Napoli rischia di andare in tilt. Ecco perché

Il Roma – Napoli rischia di andare in tilt. Ecco perché


È una Napoli caotica quella che si è alzata stamattina e che porterà con sé un caos man mano crescente fino a stasera, culminando con Napoli-Manchester City. La giornata è di per sé particolare: 1 novembre, giorno di Ognissanti.

Saranno in tanti a recarsi al cimitero per portare un fiore ai propri cari che non ci sono più, ma saranno anche in tanti coloro che approfitteranno del giorno festivo per un giro in centro. Il Comune si è mosso per consentire l’affluenza ai cimiteri in modo da non ingorgare la città, ma non è così semplice rispettare tale dispositivo.

Ma come se non bastasse tutto ciò, la giornata di oggi coincide anche con l’assemblea sindacale della polizia municipale. Questo comporta una presenza minore di vigili, che saranno impegnati invece nell’assemblea. La situazione è facile capire quanto possa essere complessa.

Il quotidiano ‘Il Roma’ per la sua edizione odierna ha intervistato il Comandante Ciro Esposito: “Nei giorni festivi noi già normalmente andiamo in difficoltà perché lavoriamo con un quarto delle forze a disposizione e facciamo fatica a coprire tutte le esigenze della città. In questa circostanza la situazione sarà ancora più complicata e drammatica perché senza risorse riusciremo a malapena a coprire i servizi essenziali.

Negli anni scorsi siamo sempre riusciti a far rispettare al meglio i dispositivi di traffico, abbiamo sempre ricevuto i complimenti il giorno dopo. Quest’anno senza piani di produttività, senza straordinari, con la concomitanza della giornata di Ognissanti con la partita del Napoli al San Paolo e la carenza di personale, è chiaro che ci aspettiamo una giornata molto complicata