Home » News Calcio Napoli » Giaccherini in zona mista: "Vorrei perdere qualche partita e poi vincere il Campionato"

Giaccherini in zona mista: “Vorrei perdere qualche partita e poi vincere il Campionato”

Dopo il risultato tennistico del Napoli contro il Benevento, in zona mista ha parlato Giaccherini, che è entrato al 57′ conquistando anche il primo rigore:

Io penso che i meriti siano del Napoli e non demeriti del Benevento. Siamo entrati in campo con un altro atteggiamento. Io che ero in panchina dall’inizio ho notato sin da subito che non ci sarebbe stato scampo per il Benevento, con tutto il rispetto. Le qualità che abbiamo sono grandissime, la partita si è messa bene sin da subito e quindi per noi è stato importante ripartire con un ampio risultato che ci dà la consapevolezza che avevamo prima.

Il mister si è arrabbiato molto dopo la partita in Ucraina, perché è rimasto molto deluso dall’approccio che ha avuto la squadra. I primi segnali ci sono stati contro Atalanta e Bologna, perché siamo mancati in agonismo e determinazione. Il mister ha lavorato molto su questo, perché ormai la squadra gioca a memoria e quindi c’è meno da lavorare su quello e di più su altri aspetti.

Mercoledì contro la Lazio sarà difficile perché loro sono una squadra forte che sta facendo bene in Campionato ed in Europa e hanno vinto anche la Supercoppa. Andiamo lì per vincere, così come tutte le partite.

Record? Io non li guardo, perché io preferisco vincere. Vorrei perdere qualche partita in più per poi vincere il Campionato“.