Home » News Calcio Napoli » Allan: "Serve ritrovare il nostro spirito, non possiamo permetterci certi errori"

Allan: “Serve ritrovare il nostro spirito, non possiamo permetterci certi errori”

Nel post-gara di Shakhtar DonetskNapoli, Allan ha commentato la sconfitta ai microfoni di Premium Sport.

Di seguito le sue dichiarazioni: “Episodio del fallo da rigore su Mertens? E’ stato un intervento un po’ duro, ma succede anche questo in campo. Se mi aspettavo di esser lasciato in panchina? Dobbiamo essere tutti pronti a giocare, le partite sono tante. Siamo una squadra forte, con tanti giocatori di livello e dobbiamo sempre esser pronti ad essere chiamati in causa. Io conoscevo un po’ lo Shakhtar, sapevo che era una partita dura: lì davanti sono devastanti. Che questa partita possa servirci da lezione per non commettere più determinati errori”.

E ancora: “Io personalmente mi sento molto bene, ma penso che anche la squadra sia in buone condizioni. Dobbiamo cercare di essere più compatti e più attenti. La squadra è un po’ più larga rispetto alla prima partita con il Nizza, abbiamo perso un po’ le misure ma siamo comunque all’inizio della stagione. Dobbiamo fare di tutto per ritrovare il nostro spirito al fine di ottenere di nuovo i risultati”.