Home » News Calcio Napoli » Decisione clamorosa in Spagna: si sta pensando di trasferire la Liga all'estero!

Decisione clamorosa in Spagna: si sta pensando di trasferire la Liga all’estero!

Più di una suggestione, più di una possibilità, le partite della Liga spagnola si trasferiscono in terra straniera. Non è un rumor, sono le parole del presidente della Liga, Javier Tebas: “Porteremo il campionato fuori dalla Spagna. Ci stiamo lavorando e vedremo come andrà, magari non troviamo l’accordo ma è una buona idea”. Certo è che la Liga è un prodotto seguito in tutto il mondo, ma non sarà forse eccessivo portarla dal vivo ai tifosi stranieri sottraendola a quelli locali?

Il presidente Tebas ha precisato: “Ci stiamo organizzando per far giocare una, al massimo due partite, fuori dalla Spagna, come fanno la Nfl e la Nba. Per un fatto promozionale. Stiamo studiando e abbiamo avuto dei contatti, ma c’è bisogno ancora di discuterne. Ci stiamo lavorando. Non è esagerato dire che si può fare già per la prossima stagione. Dipenderà dagli studi e dai contatti”.

La Liga spagnola è un campionato dal tasso tecnico altissimo, può vantarsi di avere i giocatori più forti del mondo come Messi e Ronaldo, ma a quanto pare non è abbastanza per Tebas: “Non c’è nessuno dubbio che si tratta di un contenuto di intrattenimento globale e vogliamo che il suo fascino sia ancora più grande all’estero“. Parole che lasciano interdetti i tifosi spagnoli perché, se la decisione fosse definitiva, renderebbe il campionato molto – anzi troppo – simile a una tournée estiva.