PREMIUM – Allenamento di rifinitura a Cannes. Mertens intravisto scuro in volto con camminata non fluida

Concentrazione alta suona quasi come un’unica parola. La parola d’ordine per affrontare la sfida di ritorno dei preliminari di Champions, fondamentale per tenere saldo l’entusiasmo e per rinforzare economicamente la società. Già sabato, in occasione del campionato, la società, in silenzio stampa, ha fatto sapere che la motivazione era la necessità di mantenere la determinazione al 100%.

Stasera il Napoli affronterà il Nizza all’Allianz Riviera, a Nizza appunto, per confermare una qualificazione che già pende prepotentemente dal lato azzurro.

Stamattina, però, pur alloggiando in un albergo nei pressi dello stadio che stasera ospiterà la sfida, il Napoli ha deciso di allenarsi a Cannes per l’allenamento di rifinitura, a poche decine di chilometri da Nizza. A riportarlo sono i colleghi di PremiumSport, che hanno poi sottolineato segnali non troppo positivi sull’argomento Dries Mertens.

Il belga, infatti, vittima di una botta al piede nel finale della partita contro l’Hellas Verona, sarebbe stato visto con un atteggiamento lontano dalla sua solita fserenità, indice forse che il dolore al mignolo incalza. Vuole esserci e probabilmente ci sarà, ma quasi sicuramente darà il suo apporto partendo dalla panchina.