Home » News Calcio Napoli » RAI - Pavoletti, ormai è fatta col Cagliari. Tonelli verso la Samp. Strinic aspetta Ghoulam. Per Zapata chiarezza in vista

RAI – Pavoletti, ormai è fatta col Cagliari. Tonelli verso la Samp. Strinic aspetta Ghoulam. Per Zapata chiarezza in vista

Ciro Venerato, giornalista ed esperto di mercato RAI, è intervenuto durante la trasmissione Si gonfia la rete, in onda su Radio Crc.

Tra le situazioni analizzate, si è soffermato sulle uscite: Pavoletti, Strinic, Tonelli e Zapata sono i grandi esclusi dalla lista Champions e, per questo, sicuramente abbandoneranno il Napoli da qui ai prossimi giorni.

PAVOLETTI PRONTO PER IL CAGLIARI

Pavoletti è ormai vicino al Cagliari: “Il ragazzo ha già un accordo con gli isolani. Le due società, poi, sono in buoni rapporti. Credo che con un prestito oneroso importante con diritto di riscatto – che potrebbe diventare obbligatorio per una serie di postille – dopo Nizza si potrà arrivare al trasferimento“.

LEGGI ANCHE:   "Qualche parola in napoletano?": Kim messo alla prova dopo Napoli-Torino

STRINIC E TONELLI, FUTURO ANCORA INCERTO

Meno chiara la situazione per Strinic e Tonelli: “Il primo resterà solo se Ghoulam dovesse non rinnovare col Napoli. Tonelli, invece, andrà quasi sicuramente alla Sampdoria, ma è giusto registrare anche l’interesse del Chievo“.

PRESTO CHIAREZZA SU ZAPATA

Per Zapata, invece, novità in vista: “Giovedì ci sarà l’incontro, come annunciato dall’agente. Ci sono molti club sul calciatore, come Torino, Sampdoria, Dortmund, Fenerbahce, Besiktas, una misteriosa squadra spagnola, forse il Villareal. Il Napoli ha l’imbarazzo della scelta, ma vuole almeno 20 o 25 milioni, una cifra non bassissima“.

I RINNOVI ANCORA IN FORSE

Infine, Venerato ha detto la sua anche per i rinnovi ancora in forse, quelli di Reina e Ghoulam: “Credo che Reina avrà un premio secondo il rendimento, ma per il momento non ci sono ipotesi legate al rinnovo. Penso resterà un calciatore in scadenza. Per Ghoulam, invece, è un discorso diverso: ad ora non ci sono passi verso il rinnovo, se ne parlerà dopo Nizza; il Napoli non vuole turbare il calciatore né l’ambiente. Sicuramente verrà aumentata la base fissa – 1,8 milioni più 200 mila euro di bonus – ma è probabile che il giocatore chieda un ulteriore incremento, facendo leva sulle voci di calciomercato che lo interessano e che si fanno sempre più insistenti. Se non si troverà l’accordo Ghoulam-Napoli, Strinic resterà“.

LEGGI ANCHE:   Alvino furioso, che attacco a Juric! Poi il commento sul Napoli