Lotta scudetto, Montella ne è certo: “Il Napoli si è avvicinato molto, la Juve non sa come si adatteranno i nuovi”

Vincenzo Montella, attuale allenatore del Milan, ha rilasciato una lunga intervista ai taccuini del Corriere dello Sport, parlando della corsa scudetto e del mercato. Questi i passaggi più importanti:

“Chi si è rafforzato di più? Escludendo noi, direi il Napoli perché non ha venduto nessuno, trattenendo tutti i big. Ovviamente il mercato non è finito, quindi tutto può ancora succedere da qui a fine agosto”.

“Lotta scudetto? Secondo me il Napoli si è avvicinato tantissimo. Se non ci saranno clamorosi ribaltoni, se la giocheranno insieme alla Juve. I bianconeri hanno cambiato alcuni calciatori investendo molto, ma non si può mai sapere come reagiscono al nuovo ambiente. Un allenatore che resta con gli stessi calciatori parte in vantaggio”