shinystat spazio napoli calcio news RAI - Rulli, offerta iniziale troppo bassa. Il Napoli deve lavorare su due tavoli, la situazione

RAI – Rulli, offerta iniziale troppo bassa. Il Napoli deve lavorare su due tavoli, la situazione


Il giornalista ed esperto di mercato RAI Ciro Venerato è intervenuto ai microfoni di Radio Crc nel corso del prorgramma Si Gonfia la Rete, analizzando la trattativa per portare in azzurro Geronimo Rulli.

Queste le sue dichiarazioni: “La Real Sociedad non lo cederà in prestito, l’unica pista praticabile è quella della trattativa a titolo definitivo. Primo nodo da sciogliere è quello economico, la prima offerta del Napoli è troppo bassa, 12 mln di base fissa più 1 mln facilmente raggiungibile e 2 mln molto più difficili legati a risultati e prestazioni del giocatore. Giuntoli sa che deve aumentare l’offerta come sa che gli spagnoli vogliono 20 milioni, prima però sta trattando col City cui ne spettano 6. Ho l’impressione che se il Napoli riuscisse a trovare l’accordo col City, magari risparmiando su quei 6 milioni offrendo qualche opzione morale sui talenti azzurri oppure offrendo la stessa percentuale del 30% su una futura rivendita, sia poi possibile trovare l’accordo con la Real Sociedad arrivando ai 20 milioni”

Preferenze privacy