shinystat spazio napoli calcio news Maggio ci crede: "Qualcosa è cambiato, crediamo di poter fare qualcosa di importante. Futuro? Voglio restare a Napoli"

Maggio ci crede: “Qualcosa è cambiato, crediamo di poter fare qualcosa di importante. Futuro? Voglio restare a Napoli”


Il calciatore del Napoli, Christian Maggio, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss facendo il punto sul ritiro precampionato. Non mancano dichiarazioni sul suo futuro e sugli obiettivi stagionali degli azzurri. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli:

Siamo verso la fine del ritiro, ci siamo allenati bene anche grazie al clima. Oggi c’è l’amichevole con il Chievo, squadra che ci ha sempre messo in difficoltà. Sarà un buon test per mettere benzina nelle gambe e per prepararci alle gare davvero importanti. Con il Chievo non sarà una partita che dirà qual è il nostro reale stato di forma. In questo ultimo periodo abbiamo caricato un po’ di più. Sarà certamente una partita interessante che potrà servirci per trarre ulteriori indicazioni.

Mentalità? In questi anni la squadra è cambiata molto, anche grazie all’avvento del mister. Ora c’è più consapevolezza nei nostri mezzi, c’è più entusiasmo da parte dei tifosi. Non si parla più di sogno, ma anche noi crediamo sia possibile fare qualcosa di importante. Preliminare di Champions? È il nostro obiettivo primario, stiamo lavorando per arrivarci al massimo e sono sicuro che faremo bene.

Il presidente dice che sono importante per la squadra? Fa sempre piacere essere apprezzato, soprattutto da uno come lui. Mi piacerebbe giocare un po’ in più, ma accetto le scelte del mister. Mi sento bene e ho voglia di dare il mio contributo. Ounas e Rui? Sono giocatoti importanti, si stanno inserendo alla grande. Ci daranno una mano.

Sarri? Ha cambiato la mentalità della squadra, ci fa giocare benissimo. Ci tiene a migliorare in quegli aspetti in cui non sempre rendiamo al massimo. È sopratutto grazie a lui se abbiamo raggiunto risultati importanti fin qui. Ha inciso tantissimo sulla mentalità del gruppo“.

Preferenze privacy