shinystat spazio napoli calcio news Allan in gran spolvero: con la Bassa Anaunia sembra un indemoniato. Condizione fisica già al top

Allan in gran spolvero: con la Bassa Anaunia sembra un indemoniato. Condizione fisica già al top


Il Napoli si è presentato ai suoi tifosi con una prestazione spettacolare. Al campo di Carciato, contro la malcapitata Bassa Anaunia, squadra militante nel campionato di promozione, il circo di Maurizio Sarri vince e convince, segnandone addirittura 17, un numero non molto felice nella smorfia napoletana ma, malocchio a parte, la partita di ieri fa davvero ben sperare per la prossima stagione.

Tra i giocatori più in spolvero, oltre a Mertens, Milik, Insigne, Giaccherini e chi più ne ha più ne metta, troviamo anche Allan. Sì, proprio lui che qualche giorno fa, in occasione dell’incontro a Folgarida con i supporters azzurri, aveva detto di non temere affatto per la sua titolarità. Ebbene, ieri il campo gli ha dato ragione.

Il brasiliano ha meravigliato non tanto per una ragione strettamente tecnica, più che altro per la sua splendida condizione psicofisica. Tanti i palloni rubati ai poveri avversari, così come i chilometri percorsi in campo. Il brasiliano sfrecciava già come un razzo sul prato verde malgrado il clima ostile e i pochi giorni d’allenamento nelle gambe, non concedendo un centimetro ai rivali.

Nel primo tempo (24′) ha anche siglato un gran gol, da attaccante vero, che sa un po’ di ciliegina su una grande prestazione individuale e collettiva. Il calciatore, col senno di poi, può diventare una risorsa essenziale per la squadra partenopea, ormai pronta più che mai a lottare per il suo sogno.

RIPRODUZION RISERVATA

Preferenze privacy