RAI – “Sarri ha chiesto di lasciare l’organico intatto, c’è l’accordo con Ounas e Berenguer. E su Meret…”

Ciro Venerato, giornalista Rai ed esperto di mercato, ha parlato ai microfoni di Radio Crc. Ecco le sue dichiarazioni: “Il nodo Reina sta condizionando il mercato azzurro, risolta la sua situazione si deciderà senza riserve come investire il proprio budget. Gli azzurri hanno già l’accordo con Ounas e Berenguer e quando hai già l’accordo con i procuratori puoi anche permetterti di temporeggiare un po’ con le società. Sappiamo che la prima offerta fatta all’Osasuna non è ritenuta soddisfacente, quindi prima o poi il Napoli chiuderà a 7 milioni più 2 di bonus eguagliando così il valore della clausola”.

Su Meret: “Il ragazzo arriva se resta Reina, in modo da farlo crescere alle spalle dello spagnolo per farlo diventare in futuro il titolare. Il problema anche qui è sempre economico: l’Udinese vorrebbe circa 20 milioni di euro. Il Napoli lo segue, parla, con i friulani e attende il rinnovo di Reina. Fortunatamente la concorrenza delle grandi squadre non c’è, ci sono stati solo sondaggi da parte di Marotta e Mirabelli”.

FOTO: Screenshot Youtube

Sul mercato in uscita: “Sarri ha chiesto di mantenere tutto l’organico così com’è fino al 25 agosto, poi ovviamente deciderà la società che deve anche far fronte alla pressione dei procuratori”.

Su Ghoulam: “Niente accelerazioni nei prossimi mesi. Mendes non accetta la proposta del Napoli, ma non ha portato alcuna offerta”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI