UFFICIALE – Milan, Fassone annuncia: “Donnarumma non rinnoverà, decisione che ci amareggia”

Amaro colpo di scena in casa Milan. Il club rossonero, impegnato da svariati mesi con il rinnovo contrattuale del gioiello Gigio Donnarumma, avrebbe finalmente ottenuto una risposta definitiva dal portiere in merito all’eventuale prolungamento. Una decisione, tuttavia, che farà storcere il naso a tutto l’ambiente rossonero, inizialmente galvanizzato dai numerosi acquisti portati a termine nelle ultime settimane.

IL NO DI DONARUMMA

Intervenuto in un’apposita conferenza stampa, alla quale ha partecipato anche Mino Raiola, agente del giovane talento rossonero, Marco Fassone, amministratore delegato del Milan, ha comunicato ufficialmente la decisione di Donnarumma: “Abbiamo offerto un contratto anche più importante di quello emerso nelle ultime settimane, il giocatore lo ha valutato ma ha preferito non accettarlo. Donnarumma ha comunicato di non voler rinnovare e, quindi, di concludere così il suo rapporto contrattuale al 30 giugno 2018. Questa decisione ci amareggia, ma non possiamo che guardare avanti”.