La strategia del Napoli: se resta Reina, arriva un giovane. Meret in pole

Continua imperterrita la caccia ad un portiere in casa Napoli. La dirigenza azzurra, a prescindere dalla permanenza o dalla conferma del veterano Pepe Reina, starebbe sondando attentamente il mercato alla ricerca di un profilo che, di fatto, possa garantire un buon grado di affidabilità in vista delle prossime stagioni. Tra i vari nomi presenti sul taccuino di Cristiano Giuntoli, spicca quello del talento dell’Udinese Alex Meret.

MERET SORPASSA NETO

L’edizione odierna del Corriere dello Sport, nell’analizzare la situazione, riporta come il gioiello del club friulano abbia stregato il presidente Aurelio De laurentiis, tanto da essersi portato in cima alla lista dei papabili per il ruolo di vice-Reina. Con buona pace di Neto, secondo portiere della Juventus, pista comunque molto calda che, tra l’altro, potrebbe concretizzarsi ulteriormente se i bianconeri dovessero ufficializzare l’acquisto di Szczesny dall’Arsenal. Più defilate, invece, le candidature di Leno del Bayer Leverkusen e di Cragno, autore di un’ottima stagione con la maglia del Benevento, ma di proprietà del Cagliari.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI