Home » News Calcio Napoli » Il presidente dell'Atalanta chiude le porte al Napoli: "Conti è nostro e ce lo teniamo stretto!"

Il presidente dell’Atalanta chiude le porte al Napoli: “Conti è nostro e ce lo teniamo stretto!”

Antonio Percassi, presidente dell’Atalanta, ha rilasciato un’intervista al quotidiano Il Giorno.

Tra i vari argomenti toccati non è mancato il capitolo mercato. Percassi si è soffermato, in particolare, sul destino di Gomez e Conti

Per quanto riguarda il Papu, il presidente nerazzurro lo ha dichiarato incedibile, anche se non ha escluso risvolti diversi: “Non venderemo Gomez, ma il calcio ci ha abituati a episodi imprevedibili e impensabili”.

Non sembra diversa la situazione per Andrea Conti, esterno seguito da molte squadre, tra cui il Napoli: “Conti è un calciatore dell’Atalanta e ce lo teniamo stretto. Finché potremo, non lo venderemo“.

LEGGI ANCHE:   Cioffi in conferenza: "Il Napoli cercherà di farlo subito. Sarà guerra per il Verona"

Il Napoli si dovrà rassegnare o partire ancora di più alla carica?