Home » News Calcio Napoli » Ferrero, siparietto su Schick con Venerato: "Quale clausola? Vi fate i film. Mi ha chiamato De Laurentiis, ma l'ho preso prima io e me lo tengo stretto"

Ferrero, siparietto su Schick con Venerato: “Quale clausola? Vi fate i film. Mi ha chiamato De Laurentiis, ma l’ho preso prima io e me lo tengo stretto”

Simpatico siparietto a Si gonfia la rete, su Radio Crc, dove Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, ha risposto in diretta ad un’indiscrezione di mercato lanciata da Ciro Venerato.  

Secondo il giornalista della Rai, infatti, la Sampdoria avrebbe pensato di raddoppiare la clausola a Schick; il calciatore, però, non sarebbe molto d’accordo, intimorito di perdere l’interesse da parte di altri grandi club della serie A.

Ferrero, però, ha così risposto: “Ma che fate i film? Siete sceneggiatori? Io ora devo andare a pranzo, mi si scuoce la pasta. Sul ragazzino ci sta l’interesse di tante squadre italiane, mi ha anche chiamato De Laurentiis, ma perché nessuno lo ha preso prima? L’ho preso solo io e ora me lo tengo stretto. Bisogna stare sereni e non parlare più di tanto di Schick. Vi saluto, voglio dire a tutti i napoletani che li amo e continuate così, andate allo stadio!“.

LEGGI ANCHE:   "Potrebbe esserci uno sforzo": la notizia sul rinnovo dalla radio ufficiale