shinystat spazio napoli calcio news Napoli a prova di bomber, abbondanza in attacco ma serve il vice Callejon: i nomi

Napoli a prova di bomber, abbondanza in attacco ma serve il vice Callejon: i nomi


Con il rientro di Zapata in estate, il Napoli si troverà con una piacevole abbondanza in attacco: Callejon, Giaccherini, Insigne, Mertens, Milik, Pavoletti e, appunto, Zapata, rigorosamente in ordine alfabetico. Questi i magnifici sette del reparto offensivo azzurro, da destra a sinistra passando per il centro. Una squadra dal grande potenziale, ma va effettuata una strategia.

Mertens centravanti ha rivoluzionato i piani: va catalogato come jolly – spiega Il Corriere dello Sport – e non solo più come un esterno. Per il ruolo di numero 9 va preservato il grande sforzo economico compiuto per Milik prima (33 milioni) e Pavoletti poi (15 milioni). Con Zapata, dunque, i centravanti passano a quattro ma l’attaccante ora in forza all’Udinese, il cui valore è aumentato di recente, può tornare utilissimo nel contesto di trattative in attacco.

Priorità

Per quanto riguarda l’attacco, quindi, per l’estate la priorità è trovare un’alternativa valida a Josè Callejon: il Napoli è andato in Olanda a studiare eventuali progressi per Rashica (21 anni a giugno) ed è rimasto colpito dalle evoluzioni di Bertrand Traorè (22 a settembre),di proprietà del Chelsea. Tra i sogni è rimasto Denis Suarez (23 anni) del Barcellona.

Preferenze privacy