shinystat spazio napoli calcio news Valcareggi a SpazioNapoli: "Dispiace per l'eliminazione immeritata. Vi racconto i primi mesi di Zerbin a Napoli"

Valcareggi a SpazioNapoli: “Dispiace per l’eliminazione immeritata. Vi racconto i primi mesi di Zerbin a Napoli”


Furio Valcareggi, agente di Emanuele Giaccherini ed Alessio Zerbin, è intervenuto ai nostri microfoni, commentando la sconfitta maturata quest’oggi per il Napoli Primavera, che ha perso contro i pari età del Club Brugge ed è stato dunque eliminato dalla Viareggio Cup, al termine di una partita che ha visto gli azzurrini uscire a testa non alta, ma altissima.

Queste le sue parole: “Dispiace per la sconfitta, uscire dopo aver giocato così bene. Abbiamo preso un gol su calcio da fermo, potevamo pareggiare e vincere. Un vero peccato, la Primavera poteva andare benissimo in semifinale con speranze concrete. Non meritava di perdere. 

Zerbin? Alessio viene da un mese di stop, prima che venisse a Napoli, per questioni burocratiche. Ha perso un po’ di preparazione, non è un alibi il mio, perché a partita in corso era difficile, è entrato a quindici minuti dalla fine e tutto viene meno, compresi i meccanismi e i tatticismi, quando cerchi disperatamente il pareggio. Corri il rischio di prendere un altro gol, come è successo. Per i suoi primi mesi il bilancio è positivo: si trova bene, è stato accolto benissimo, si allena sempre con la prima squadra, vive in un mondo d’oro. Lui è un piemontese che si trova a Napoli la prima volta, gli piace tutto, sta bene. Venire qui è stata una grande scelta per lui e la sua famiglia. Tutto sta andando per il meglio”. 

Dai nostri inviati al Campo Sportivo Moltedi di Levanto, Pasquale Giacometti e Vittorio Perrone. 

Preferenze privacy