shinystat spazio napoli calcio news Saurini: "Leandrinho sta facendo la differenza, ma bisogna applaudire tutti i ragazzi. Ora non ci poniamo limiti"

Saurini: “Leandrinho sta facendo la differenza, ma bisogna applaudire tutti i ragazzi. Ora non ci poniamo limiti”


Il tecnico della Primavera del Napoli, Giampaolo Saurini, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Kiss Kiss Napoli.

“Quella di ieri è stata una partita molto difficile, con grande abnegazione siamo riusciti a portarla a casa. Leandrinho? Sta facendo la differenza in questo momento, ha le stimmate del giocatore importante anche se ha una condizione ancora approssimativa. Ieri ha inventato una scucchiaiata davanti al portiere che ci ha permesso di pareggiare la partita. Ma c’è da fare un plauso a tutti i ragazzi, non solo a lui”.

“Come affronteremmo il Club Brugge? Non ci poniamo limiti, giocheremo per quelle che sono le nostre caratteristiche. Hanno dei giocatori di altissima qualità, il Belgio è una scuola in netta crescita, anche questa sarà una partita molto difficile”.

“L’atmosfera è sicuramente buona, siamo contenti. Qui si respira un’aria veramente bella, abbiamo festeggiato ma ora dobbiamo pensare alla prossima gara. Bisogna essere equilibrati sia nei momenti negativi che in quelli positivi. Ma è giusto che si godano questa gioia, perché hanno fatto grossi sacrifici per arrivare fin qui. Ora bisogna fare un ultimo salto, ma le basi di un futuro roseo ci sono tutte. Sentire “un giorno all’improvviso” fa venire i brividi, sono sensazioni che resteranno sempre dentro”.

Preferenze privacy