shinystat spazio napoli calcio news UEFA - Lancio di oggetti, botti e intemperanze dei tifosi: maxi multa per il Napoli dopo la gara con il Real Madrid!

UEFA – Lancio di oggetti, botti e intemperanze dei tifosi: maxi multa per il Napoli dopo la gara con il Real Madrid!


Notizia poco piacevole per il Napoli. La società partenopea è stata infatti multata dalla UEFA a causa di alcuni comportamenti considerati non regolamentari dei propri tifosi, in occasione della sfida di Champions League disputata al San Paolo con il Real Madrid lo scorso 7 marzo.

L’organo disciplinare dell’UEFA, infatti, ha inflitto al club partenopeo una multa di 38 mila euro. Questa la motivazione: “The charges against SSC Napoli – si legge nel comunicato della UEFA – were related to use of laser pointer – Art. 16 (2.d) DR, stairways blocked – Art. 38 DR, throwing of objects – Art. 16 (2.b) DR and setting off of fireworks – Art. 16 (2.c) DR“. Insomma, l’intemperanza dei tifosi partenopei, col lancio di oggetti e botti dagli spalti, l’utilizzo di puntatori laser per disturbare i calciatori madridisti e il blocco di scalini sugli spalti che avrebbe potuto causare problemi di sicurezza, sono costati non poco alle casse del club azzurro.

Multato anche il Barcellona a cui è stata inflitta una multa da 19 mila euro per l’invasione di campo dei propri tifosi al termine della gara vinta per 6-1 contro il PSG e il comportamento non regolamentare della squadra, che ha rimediato cinque cartellini gialli.

Preferenze privacy