shinystat spazio napoli calcio news Caso Juventus-Milan, arbitro Massa minacciato con lettere e telefonate: la Digos indaga

Caso Juventus-Milan, arbitro Massa minacciato con lettere e telefonate: la Digos indaga


Continua a suscitare polemica la sfida del 10 marzo scorso tra Juventus e Milan. Secondo quanto riportato dal Secolo XIX, la Digos di Imperia avrebbe aperto un’inchiesta. Sotto i riflettori, le possibili minacce ricevute dall’arbitro Massa.

Il direttore di gara pare abbia ricevuto una telefonata intimidatoria e una lettera minatoria dopo il match di Torino. La denuncia è partita dallo stesso Massa, che ha segnalato la telefonata ricevuta. Subito dopo, anche la lettera minatoria prontamente sequestrata dalla Polizia.

Non sono da escludere eventuali misure cautelari nei confronti del direttore di gara e dei suoi famigliari. La decisione spetterà al Comitato per l’Ordine Pubblico. Secondo le prime indiscrezioni, la Polizia avrebbe già individuato il numero telefonico dal quale è partita la telefonata.

 

Preferenze privacy