shinystat spazio napoli calcio news Pedullà su Mertens e Zapata: "I soldi potrebbero non bastare, sono cambiate altre cose. Il Napoli ha fatto un errore...Su Zapata le idee sono chiare"

Pedullà su Mertens e Zapata: “I soldi potrebbero non bastare, sono cambiate altre cose. Il Napoli ha fatto un errore…Su Zapata le idee sono chiare”


Negli studi di Canale 8 durante la trasmissione “Ne Parliamo il Lunedì” è intervenuto Alfredo Pedullà L’esperto di calciomercato ha chiarito alcuni aspetti del mancato rinnovo di Dries Mertens. La trattativa potrebbe essere ancora lunga e le motivazioni non sarebbero solo di carattere economico:

“I PROBLEMI PERSONALI STANNO INCIDENDO”

Quando firma Mertens? Lui a gennaio traccheggiava, il Napoli gli aveva messo la penna in mano. Belle le foto, il panorama di Napoli, i tweet, il cagnolino ma poi prevale la legge del mercato. Hai fatto goal, tanti goal e ora il tuo prezzo è salito. Poi ci sono anche dei problemi personali che potrebbero portarlo via. Ora i soldi potrebbero non bastare perché la sua testa è anche in altre cose. La partita mi sembra molto complicata“.

“ZAPATA UNA PEDINA DI SCAMBIO”

Errori del Napoli? A me però non piace la tempistica del Napoli. La società è troppo lenta rispetto ai tempi del mercato di oggi. Il Napoli è un diesel e non mette il turbo. Quanto potrebbe incassare dalla cessione? Se qualcuno ti dà più di 15 milioni a sei mesi dalla scadenza allora hai trovato un pazzo e sei fortunato. Se fossi stato il Napoli? Io a gennaio avrei dato 3,5 milioni a Mertens e Insigne e l’avrei chiusa li. Ora sei ad aprile e forse non chiudi neanche. Duvan Zapata? Io credo sarà una sensazionale pedina di scambio. In Italia lo vogliono almeno 3-4 squadre. Le sue caratteristiche fisiche e tecniche lo hanno reso un attaccante importante“.

Preferenze privacy