shinystat spazio napoli calcio news Angelozzi, d.t. Sassuolo: "Ci aspettiamo una Roma arrabbiata. Col Napoli avevamo chiuso per Vrsaljko ma il giocatore ha scelto la Spagna"

Angelozzi, d.t. Sassuolo: “Ci aspettiamo una Roma arrabbiata. Col Napoli avevamo chiuso per Vrsaljko ma il giocatore ha scelto la Spagna”


Ha parlato ai microfoni di Radio Crc, nel corso della trasmissione Si gonfia la rete, il direttore tecnico del Sassuolo, Guido Angelozzi. I neroverdi domenica sera saranno impegnato contro la Roma in una gara che il Napoli seguirà con molta attenzione.

Sulla prossima gara con la Roma: “Pensiamo di trovare una squadra arrabbiata e forte. Ieri è stata sfortunata ed è in lotta con il Napoli ancora per i primi posti, non sarà facile”.

Campionato Sassuolo: “Ci aspettavamo qualcosa in più. Non stiamo facendo un grandissimo campionato come lo scorso anno, non avevamo neppure la rosa per competere anche in coppa. Da inizio campionato abbiamo avuto 10 infortuni importanti dei vari Berardi, Duncan, Magnanelli. Cercheremo di chiudere il campionato al meglio”. 

Di Francesco via a fine stagione? “In questo momento non lo so. Sta lavorando per il Sassuolo e ha anche altri 2 anni di contratto. Per ora lo vedo in neroverde poi dopo si vedrà”.

Su Sarri: “Per me è un allenatore top in Europa, non solo in Italia. Noi ci facciamo sempre sfuggire delle occasioni per questo è salito tardi alla ribalta. Anche Giampaolo ha avuto un percorso simile a quello di Sarri e adesso è tra i migliori nel nostro campionato”.

Futuro dei giovani del Sassuolo? “La nostra proprietà non è tanto convinta di dare via tanti giocatori, anche perché vogliamo crescere. Alcuni rimarranno, uno o due andranno via”. Rapporto col Napoli? “Ottimo, lo scorso anno avevamo chiuso per Vrsaljko ma poi il giocatore ha scelto la Spagna”.

Preferenze privacy