shinystat spazio napoli calcio news Lasagna? Macché! L'agente a SpazioNapoli: "Nessun contatto". Ma l'asse con l'Udinese è caldissimo: tre nomi nel mirino

Lasagna? Macché! L’agente a SpazioNapoli: “Nessun contatto”. Ma l’asse con l’Udinese è caldissimo: tre nomi nel mirino


C’è chi di Cristiano Giuntoli non conosce neppure il timbro della voce. C’è chi non ne ricorda nemmeno la fisionomia. Pensare che, però, il direttore sportivo del Napoli sia un personaggio alla stregua di una figura mitologica è una falsità. No, Giuntoli è presente. Nel quotidiano dei calciatori, nelle leghe inferiori, agli eventi. E alla Viareggio Cup. Destinazione Quarrata, provincia di Pistoia, per Napoli-Camioneros. Giuntoli ha assistito alla partita, ha scambiato qualche chiacchiera con Saurini, si è detto (tramite le parole dell’allenatore) soddisfatto della prestazione degli azzurrini. Nelle cui file milita anche Francesco Mezzoni, centrocampista (e ala) arrivato in prestito dal Carpi.

LASAGNA AL NAPOLI, L’AGENTE SMENTISCE: “NESSUN CONTATTO”

La sinergia con gli emiliani va avanti, dopo i prestiti di Bifulco, Lasicki e in precedenza Gnahoré. Nel Carpi, tra l’altro, milita Kevin Lasagna, attaccante classe ’92. Nelle ultime ore è rimbalzata la voce di un presunto interessamento del Napoli per il calciatore. Il cartellino di Lasagna, che lo scorso anno arrivò a debuttare in Serie A e a segnare in quel di San Siro, appartiene però all’Udinese. In Friuli, infatti, il Napoli dovrebbe rivolgere le proprie telefonate e i propri sondaggi esplorativi. Lasagna-Napoli, però, non appare una pista percorribile. Anzi, tutt’altro. Sono ben differenti i nomi che Giuntoli e i suoi collaboratori stanno visionando. “Non ho avuto nessun contatto in merito a questa cosa” sostiene Massimo Briaschi, l’agente dell’attaccante, ai nostri taccuini. 

DUVAN ZAPATA, LASAGNA E GLI INTRECCI

Quindi no, Lasagna-Napoli non è un affare destinato ad andare in porto. Malgrado Duvan Zapata e l’asse con l’Udinese che rimane caldissimo. Il futuro del colombiano è un’incognita, ma la probabilità che l’Udinese lo lasci tornare all’ombra del Vesuvio senza opporre resistenza è alta. Sia perché Duvan non ha brillato (anche se nell’ultimo periodo ha realizzato due reti in altrettante partite), sia perché, come appreso dalla nostra redazione, l’Udinese vorrebbe dare fiducia a profili interni. Specialmente a… Kevin Lasagna! Toh, sembra uno scherzo del destino. E invece no, è puro pragmatismo che scaturisce da logiche di mercato. Logiche di tipo economico. Perché i Pozzo hanno investito sul calciatore e intendono tenerselo stretto

TRE NOMI SUL TACCUINO DI GIUNTOLI

Zapata di ritorno, Zapata di passaggio. No, non sarà difficile trovargli un’altra sistemazione. E guai a pensare che l’asse con l’Udinese sia rovinato. Tutt’altro. Secondo quanto appreso dalla nostra redazione, Cristiano Giuntoli starebbe seguendo ben tre calciatori: Jakub Jankto, centrocampista classe ’96 che conta 21 presenze e 3 goal in campionato, Seko Fofana (’95, 22 presenze, 5 goal e un infortunio che ne ha messo a repentaglio la stagione) e l’intramontabile Silvan Widmer, da tempo nella lista dei desideri azzurri.

Congetture, ipotesi. La certezza, però, è una: Napoli e Udinese hanno intenzione di fare affari insieme e ne riparleranno in estate.

Vittorio Perrone
RIPRODUZIONE RISERVATA

Preferenze privacy