shinystat spazio napoli calcio news Guai economici in arrivo per la Rai, rischia anche il Mondiale in chiaro

Guai economici in arrivo per la Rai, rischia anche il Mondiale in chiaro


Non ci sono buone notizie nella sede Rai di viale Mazzini. A far luce sulla situazione è stato stamattina il quotidiano economico Italia Oggi, in un articolo in cui spiega i timori di Alessandro Campo Dall’Orto e Monica Maggioni, rispettivamente direttore generale e presidente in Rai.

Secondo il quotidiano economico, la Rai potrebbe ritrovarsi presto a corto di risorse economiche, tanto da minacciare la presenza sulle reti della tv di Stato di alcuni eventi pubblici tradizionalmente trasmessi dalla rete come ad esempio la Coppa del Mondo, o di pregiudicare la possibilità di partecipare alle aste che in primavera si terranno per la cessione dei diritti tv della Champions League e della Europa League. In sintesi, i grattacapi dei manager derivano da elementi di natura politica: concessione governativa (governo Gentiloni), canone televisivo e tetto agli stipendi delle star.

In totale, sempre secondo le stime di Italia Oggi, nel giro di un paio di esercizi la Rai rischia di trovarsi con 400-450 milioni di euro in meno con il rischio addirittura di non poter partecipare alle aste per la cessione dei diritti tv della Champions League e della Europa League, oltre alle altre competizioni trasmesse in chiaro, come Coppa Italia e Coppa del Mondo

Preferenze privacy