shinystat spazio napoli calcio news Avere il capocannoniere per due anni di fila: il Napoli ci prova. In passato...

Avere il capocannoniere per due anni di fila: il Napoli ci prova. In passato…


Avere per due anni consecutivi il capocannoniere della Serie A? Sì, è già capitato in passato. Ma il Napoli vuole riuscirci, perché in più di 100 anni di Serie A è successo soltanto 3 volte.

Come riporta questa mattina il Corriere dello Sport, dopo Higuain l’anno scorso, quest’anno ci prova Dries Mertens. Il belga al momento è a quota 19 gol, proprio come Higuain. Ma bisogna tener conto di Belotti (22 reti), così come di Icardi e Dzeko (entrambi a 20).

Ma la missione non è impossibile: nella storia del calcio italiano è successo solo al Torino (per ben 2 volte) e all’Udinese.

La prima volta si ebbe nelle stagioni 45-46 e 46-47. I granata riuscirono nel traguardo storico grazie a Guglielmo Gabetto (22 gol) e Valentino Mazzola (29): siamo negli anni del grande Torino.

E la seconda volta che succederà, esattamente 30 anni dopo, sarà ancora il Toro a essere protagonista, con i suoi “gemelli del gol”. Nella stagione 75-76 Paolo Pulici divenne goleador della Serie A con 21 reti. Con lo stesso numero di gol, l’anno successivo il capocannoniere fu Francesco “Ciccio” Graziani.

La terza e ultima volta che a una squadra italiana riuscì la doppietta in cima alla classifica dei cannonieri fu nelle stagioni 97-98 e 98-99. In quell’occasione toccò all’Udinese: il primo anno la vinse Oliver Bierhoff, con 27 reti. L’anno successivo toccò a Marcio Amoroso, con 22.

Insomma, un traguardo raggiunto pochissime volte. E il Napoli, quest’anno, ha davvero l’occasione per entrare, ancora di più, nella storia.

Preferenze privacy