shinystat spazio napoli calcio news Finalmente la maglia celebrativa, Insigne la aspettava già per le 100 presenze

Finalmente la maglia celebrativa, Insigne la aspettava già per le 100 presenze


Spesso sono i piccoli dettagli a segnare le più grandi differenze. Nella giornata di ieri, il Napoli ha celebrato Lorenzo Insigne per le 200 presenze in azzurro (traguardo raggiunto contro la Juventus in Coppa Italia). Prima della sfida al Crotone, un momento dedicato solo ed esclusivamente al talento frattese che l’ha festeggiato in presenza dei figli esibendo la maglia con il numero 200.

Retroscena

In merito, La Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina ha svelato un inedito retroscena: Insigne non aveva ricevuto la maglia celebrativa dalla società per le 100 presenze in azzurro, a differenza di quanto avvenuto ad altri suoi compagni. Il ragazzo – continua la rosea – non l’aveva presa bene anche perché nessuno aveva posto rimedio quando era arrivato a quota 150. 

Ieri, finalmente, il suo momento: sintomo anche di una rinnovata attenzione della società nei suoi confronti, con quel rinnovo di contratto (in scadenza nel 2019) che appare sempre più vicino.

Preferenze privacy