shinystat spazio napoli calcio news Venerato: "Per Mertens c'è qualcosa che non va, Insigne distante dal rinnovo. Dichiarazioni De Laurentiis? Sono d'accordo"

Venerato: “Per Mertens c’è qualcosa che non va, Insigne distante dal rinnovo. Dichiarazioni De Laurentiis? Sono d’accordo”


Il giornalista campano Ciro Venerato ha parlato dei rinnovi contrattuali di Mertens e Insigne ai microfoni di Si gonfia la rete, su Radio Crc: “Sono stato il primo a dire che su Mertens c’era la Cina. Cannavaro lo ha confermato, e ha detto anche che saltato Kalinic è saltato poi il belga. Però, l’offerta era molto molto alta, quindi penso che gli agenti di Mertens abbiano alzato l’asticella economica con De Laurentiis. D’altronde, il contratto doveva rinnovarsi già a gennaio e ora siamo a marzo; qualcosa non è andato. Per quanto riguarda Insigne, c’è ancora una distanza tra le parti. Distanza che è quantificabile in un milione. Tuttavia, credo che tanto per Mertens quanto per Insigne il rapporto col Napoli verrà ufficialmente prolungato da qui a breve”.

L’esultanza dei calciatori azzurri

Prima di salutare gli ascoltatori, Venerato ha brevemente commentato le dichiarazioni rilasciate ieri dal presidente del Napoli nel post partita: “Questa volta sono d’accordo con De Laurentiis, sebbene non condivida il contesto dialettico. È una vergogna. I cori che invocano il Vesuvio sono puro razzismo. Un paese civile sospende la partita quando partono quei cori e squalifica quel campo”.

Preferenze privacy