shinystat spazio napoli calcio news Il Real si blinda a Palazzo Caracciolo, niente rifinitura per i blancos

Il Real si blinda a Palazzo Caracciolo, niente rifinitura per i blancos


Il Real Madrid è arrivato ieri in città intorno all’ora di pranzo, accolto da quasi un migliaio di persone all’esterno dell’Hotel Palazzo Caracciolo che è diventato il loro quartier generale.

La decisione

Tensione alta, altissima e rigidità ai massimi livelli per i blancos nell’affrontare questa delicata trasferta. Non stupisce, dunque, la decisione di Zinedine Zidane di rinunciare alla consueta seduta di rifinitura allo stadio.

Il Real – si legge sull’edizione odierna del quotidiano Il Corriere dello Sport – ha deciso di evitare spostamenti, di non caricarsi neanche di un grammo di acido lattico perché non c’è ragione di intrufolarsi ancora in un caos metropolitano che può esclusivamente produrre stress.

La delegazione del club spagnola – conclude il quotidiano – si muoverà da Palazzo Caracciolo soltanto per il pranzo ufficiale che si terrà sulla terrazza dell’hotel Vesuvio dove saranno presenti Francini e Butragueno, ambasciatori del match.

Preferenze privacy