shinystat spazio napoli calcio news Mertens: "Abbiamo dato tutto, dispiace ma dobbiamo fare tesoro di queste partite. Rigore negato? È il Real Madrid... Sull'esultanza a Roma voglio dirvi una cosa"

Mertens: “Abbiamo dato tutto, dispiace ma dobbiamo fare tesoro di queste partite. Rigore negato? È il Real Madrid… Sull’esultanza a Roma voglio dirvi una cosa”


Dries Mertens ha parlato ai microfoni di Mediaset Premium. Ecco le sue dichiarazioni: “Abbiamo messo tutto nel primo tempo, peccato per dopo perché anche nella ripresa loro hanno sfruttato due calci d’angolo ed hanno segnato. Da questa partita dobbiamo imparare tanto e farne tesoro, è bello giocare queste partite e secondo me l’abbiamo interpretata bene. 

Siamo stati anche sfortunati, loro hanno anche qualità, contro i fuoriclasse non è bastato. Ramos nei momenti difficili è decisivo: fa male, sono contento per Sergio, non per me. Palo nel primo tempo? Sì, lo sognerò. Se segnavamo il 2-0 era un’altra partita, se loro non segnano non so cosa può succedere. 

Esterno o centravanti? Difficile da dire (ride, n.d.r). Voglio dire grazie al mister, so di non essere una prima punta ma col gioco del mister possiamo fare grandi cose. Rigore negato? Quando giochi col Real… l’arbitro, non so cosa ha deciso. Ora però è finita, ma dobbiamo pensare a domenica e alle prossime partite: vogliamo fare bene. Esultanza a Roma? Voglio scusarmi se i romani si sono offesi, era dedicata al mio cane, a me piacciono i cani. Non sapevo cosa fare, ho pensato a quello, qualche volta un giocatore fa cose strane e io non faccio eccezione (ride, n.d.r)”.

Preferenze privacy