shinystat spazio napoli calcio news Ronaldo cuore d'oro: fa entrare nell'hotel una bambina disabile che sognava di incontrarlo

Ronaldo cuore d’oro: fa entrare nell’hotel una bambina disabile che sognava di incontrarlo


Grandissimo fermento in città. A Napoli ieri è sbarcato il Real Madrid, la squadra più forte al mondo, la formazione che vanta i giocatori più importanti del pianeta. Il più acclamato non poteva essere che lui: Cristiano Ronaldo, il vincitore dell’ultimo pallone d’oro e, probabilmente, il miglior giocatore attualmente in circolazione.

Migliaia di tifosi partenopei ieri si sono radunati all’esterno dell’Hotel Caracciolo, la struttura che ospita i blancos. Albergo però blindatissimo, impossibile avvicinarsi più di tanto: le forze dell’ordine presidiano ogni ingresso, ogni varco. Eppure qualcuno ce l’ha fatta. Qualcuno che ha incontrato i giocatori, e soprattutto Ronaldo, c’è.

Si tratta di una bambina disabile che, come riporta l’edizione odierna de Il Corriere del Mezzogiorno, è stata accompagnata dalla madre all’ingresso dell’Hotel con la richiesta di realizzare il sogno della piccola ragazza e incontrare il suo idolo per una foto: Cristiano Ronaldo. La sicurezza ha fatto il proprio lavoro e ha dovuto respingere la richiesta della donna. Poi, però, la svolta.

Poco più in là c’era proprio lui, CR7. Assorto tra, pensieri, musica in cuffia e le bellezze della struttura. Ronaldo nota la donna, intuisce la richiesta e fa passare la bambina che così ha potuto avere il piacere di scattarsi più di qualche selfie con il campione portoghese.

Preferenze privacy