shinystat spazio napoli calcio news Anche all'Olimpico la musica non cambia: continui e ripetuti cori razzisti contro i napoletani

Anche all’Olimpico la musica non cambia: continui e ripetuti cori razzisti contro i napoletani


Il Napoli è, in questo momento, in vantaggio sulla Roma per 0-1, quando manca ancora un quarto d’ora alla fine del primo tempo.

Azzurri in vantaggio grazie a Dries Mertens ma a rubare le luci della ribalta, purtroppo, sono sempre i soliti beceri cori che ormai non ci meravigliano nemmeno più. Anche all’Olimpico, come a Torino mercoledì, si sono sentiti ripetutamente cori contro i napoletani, in particolare il tristemente celebre “lavali col fuoco”.

Una scena che non sorprende dati i precedenti ma che comunque fa sempre, giustamente, indignare.

Preferenze privacy