Emergenza fasce per il Real: Zidane sfida il Napoli senza terzini

Emergenza fasce per il Real: Zidane sfida il Napoli senza terzini

A poco meno di un mese dalla super sfida tra Real Madrid e Napoli il tecnico dei Blancos Zinedine Zidane deve fare i conti con una squadra falcidiata dagli infortuni.

Ne parla l'edizione odierna di Extra Time, evidenziando che i problemi maggiori derivano dalle fasce: Carvajal e Marcelo sono fuori per infortuni muscolari; lo spagnolo starà fuori per tre settimane per un problema al bicipite femorale destro, mentre il numero 12 brasiliano ne avrà per un mese per la rottura di secondo grado del bicipite femorale, ma della sua prediletta gamba sinistra. Le alternative di ruolo danno tutt'altro che garanzie: Danilo e Fabio Coentrao, pagati insieme 60 milioni sono difficilmente utilizzabili. Il portoghese sembra aver smarrito la via, mentre Danilo è diventato lo zimbello della tifoseria opposta al Real, considerato un vero e proprio flop. Il pubblico di fede madrilena non lo aiuta nemmeno, fischiandolo ad ogni errore.

Ecco che dunque Zizou deve ingegnarsi per trovare valide alternative: sabato contro il Malaga ha giocato Nacho Fernandez da terzino. Lo spagnolo dovrebbe giocare a sinistra come terzino, con Pepe e Varane centrali e Sergio Ramos che torna alle origini di Siviglia, da terzino destro. Qualora Pepe non dovesse farcela a destra giocherebbe Lucas Vazquez. Anche se, Zidane dixit, è una soluzione di mero ripiego.

Il settimanale sottolinea altresì che il Real è stato letteralmente attanagliato dagli infortuni: ben 19 dei 24 a disposizione ha saltato almeno una partita per problemi fisici. Lo stesso Zidane non ha usato mezzi termini: "Questo fatto degli infortuni mi fa incazzare..."

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram