Nina Moric attacca Allegri: “È un livornese comunista”. Poi rincara la dose con un altro messaggio

Recentemente la showgirl croata Nina Moric ha attirato l’attenzione su di sé in seguito ad alcuni post pubblicati sulla sua pagina Facebook ufficiale.

Ed anche stavolta è riuscita ad ottenere attenzione mediatica dopo aver pubblicato un messaggio durante il posticipo di domenica scorsa tra Fiorentina e Juventus. La Moric infatti ha accusato il tecnico bianconero Massimiliano Allegri di non far giocare i suoi connazionali Mandzukic e Pjaca, definendolo “livornese comunista”.

E dopo queste parole sono stati tanti i messaggi di protesta nei suoi confronti. Lei, dal suo canto, si è giustificata con un altro messaggio postato poche ore fa, sempre sulla sua pagina Facebook. Eccolo di seguito.